Il cassetto dei ricordi.

Basta sfiorare il filo di un profumo che i ricordi risuonano immediatamente.

Diane Ackerman

Ultimato il loro viaggio, le molecole odorose legandosi ai recettori olfattivi presenti nelle cavitá nasali,stimolano lo stato d’animo e psicologico degli esseri umani. Emozioni,sentimenti e odori attivano il sistema limbico.

L’odore ha quel potere di riportare il passato,perché,a differenza delle immagini visive é un esperienza incapsulata e largamente non interpretata ne sviluppata.

Yifu-tuan

Le memorie olfattive ci permettono di riconoscere le cose senza vederle ne toccarle e non svaniscono “mai”. La loro capacità di riemergere, dopo esser stati sfiorati da un profumo,dipende dell’importanza che ha avuto l’odore nel processo di apprendimento. Le emozioni sono uniche,diverse e molto personali.

L’essenza impalpabile non si lascia afferrare, al contrario è lei che afferra e àncora.

Nancy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...