Apprezzare ciò che si ha.

Mentre l’acqua calda scorre inizia già la fase di rilassamento. Concedersi un ora di pausa per una vasca calda non ha prezzo. I muscoli si rilassano, la mente tace e si ascolta il proprio respiro.

Crearsi un spazio proprio dove lasciar andare le fatiche é un ottimo modo per rigenerarsi. Un pugno di sale grosso e 10 gocce di olio essenziale possono migliorare ancora di più questo piacevole momento.

La sera utilizzerei lavanda,melissa,canfora mentre al mattino rosmarino,bergamotto e litsea. D’estate Salvia,ginepro e lavanda per renderlo sensuale ylang ylang ,gelsomino i vetiver…

E visto che di fantasia non si muore ecco a voi “VENERE” … YLANG YLANG,ARANCIO DOLCE E UN NOTA DI CANNELLA!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...