Mentre cambio…

Walnut é il fiore di Bach per il cambiamento. Aiuta a distaccarsi dal passato ed accettare le novità rimanendo centrati su di sé e tenendo lontane le influenze esterne.

Ampio fogliame prendo il mio spazio,state alla larga! Ma poi vi sazio. Proteggo e nutro il mio seme prezioso che poi vi offro come mio dono. Dal mio proposito affatto distratto, genero il bene,tutto é ben fatto. Genero il nuovo dentro al mio grembo poi lo proteggo per tutto il tempo.

C.T.

L’olio essenziale complementare é il Narciso un olio molto pregiato e costoso dalla nota floreale e intenso. Esso accarezza l’anima risaltando la sua bellezza e mette le ali alla fantasia.

Vaporizzare walnut e narciso sulle ferite permette di cicatrizzare rapidamente la pelle.

Narciso

Buongiorno.

La giornata non é felice se non c’è il giusto profumo”

Proverbio egizio.

Inziare la giornata scegliendo un buon olio essenziale permette all’anima di ritrovare ispirazione.

Acqua di rose con alcune gocce di rosmarino così da allontanare la pigrizia mattutina. Olio di verbena e ginepro da aggiungere a una noce di sapone neutro per una doccia rigenerante.

A lavoro con creatività e concentrazione diffondendo nell’aria abete bianco e del semplice limone. Quando arriva la sera e l’aria é pesante bergamotto,cipresso e lavanda e nulla é più così stressante.

A fine giornata godo della casa mettendo nel diffusore arancio dolce e ylang ylang.

Un mix ad ogni ora del giorno!

La testa dura.

La cascarilla é un olio essenziale che non conoscevo. Usato soprattutto per aromatizzare bevande é un olio ricavato dalla corteccia che ha azione sul digestivo e come cicatrizzante per le ferite. Di colore giallognolo ha un odore speziato. Il fiore di Bach complementare é il cestnut bud. Sono persone che hanno mille idee per la testa iniziano tantissime attivitá e non ne portano a termine neppure una. Perdono subito il loro interesse quindi mollano le cose a metà. Essi non apprendono dai loro errori.

Corteccia di cascarilla
Cestnut bud

“Sono un infante fremo per crescere,contro le squame mi tocca premere. Contro la colla,mi vuol bloccare! Apro un varco… voglio imparare! Mi allungo e distendono,non mi nascondo,non ho più tempo,mi affaccio al mondo.” C.T.

Occhi da Argo.

Magnolia! Un olio usato soprattutto in profumeria può esser paragonato all’ylang ylang entrambi dal profumo sensuale e inebriante che rilassa e armonizza. Dal tocco afrodisiaco l’Ylang ylang permette di far sbollire la collera.

Dei narcisi.

Sono complementari a red cestnut tipologia di persona che si preoccupa degli altri osservando ogni più piccolo cambiamento soprattutto della loro salute. Essi richiedendo la chiamata quando il tragitto per raggiungere la meta é molto lunga e se stanno via per tanto tempo richiedono una chiamata ad intervalli regolari. Essi vivono per il benessere degli altri atrofizzando le loro necessità.

Red cestnut

“Delicato e leggero ,eppur vedo nero e sento apprensione,paura,timore per tutti i miei cari,é una dura questione. I fiori di fuoco mi danno la forza potenza d’amore e di comprensione.” C.T.

Moscatella.

Salvia

Così chiamata perché veniva utilizzata per aromatizzare il vino,la Salvia Sclarea é un olio essenziale calmante che porta il buon umore. Stimola la gioia nella vita allontanandoci dalla stanchezza dovuta alla routine quotidiana.

Fiore di Bach complementare é mustard identificativo di quelle persone che si deprimono senza motivo mostrando vuoto interiore che scompare poi con altrettanto semplicità.

“Piccoli semi nel buio profondo della terra,addormentati e immobili nella lunga attesa,son pronti a risalire e germogliare. Sono avida di sole e invado il suolo,all’improvviso giungo e ti sorprendo,il cuore soffoca e si stringe…ma poi ti inondo di una luce d’oro” C.T

Mustard.

Il fine giustifica i mezzi.

CAMOMILLA caldo olio di colore blu é un ottimo antinfiammatorio soprattutto per i bambini. Ricco di azulene riequilibra la psiche.

Il suo complementare é VINE persone che non comprendono gli altri e realizzano i propri desideri a scapito di tutti e tutto. E quando si trovano in difficoltà vanno subito in collera mantenendo imperterriti le proprie opinioni.

“Mi avvinghio e ti stringo così mi sostengo. Mi arrampica in alto,ho deciso, lo voglio. Ma se controlli i miei frutti ti offro dolcezza e piacere per cibo da bere. I segni ho del cuore e porto l’amore laddove ambizione camanda e impone,con tenero affetto ti guido e ti porto a vincere battaglie senza alcun torto.” C.T.

Vite

S.o.s in vacanza…

Non sono un medico ma da erborista amo sperimentare direttamente l’uso degli olii essenziali e condividerne l’esperienza.

Durante il viaggio verso la destinazione vacanza,un improvviso attacco di tosse della mia piccolina ha interrotto il relax notturno. Ho usato l’olio essenziale di lavanda massaggiato direttamente sulla gola. Dopo poco si é attenuato per poi scomparire del tutto. E il proseguo del viaggio notturno é andato silente e riposante.

Porto sa ruxi

Arrivati in spiaggia il primo sole quasi sempre scotta,un pocchetto. Per gli arrossamenti ho usato in crema base 3 gocce di lavanda e camomilla blu in circa 35 minuti é passato il bruciore e con due applicazioni si é decongestionato il tutto.

Sempre per la mia piccolina ho usato l’ olio essenziale di lavanda per togliere il prurito da pizzicotto da zanzara dopo averci fatto un piccolo segnetto come tramandato dalla nonna (questo naturalmente per chi ci crede!).

Una giornata al mare.

Visto le alte temperature di questi giorni ho riprodotto in casa una chicca imparata al fortevillage. Ciotola,acqua fredda e menta direttamente sulla fronte stando attenti agli occhi. Un toccasana per resistere alle alte temperature! …

Che stress…

Elm é il fiore di Bach per le persone sovraccariche a tal punto da non riuscire a portare avanti tutto ciò che c è da fare l’olio corrispondente é il brioso limone rafforza la concentrazione e l’attenzione.

Diritto e forte come una colonna,le braccia alzate in un eterna offerta. Poi basta poco,la mia mano aperta crolla,non regge,son sempre all'erta. Rinasco allora dalle mie radici per dare al mondo tutti i miei servigi.

C.T.