Elisir di vita.

Profumo caratteristico pungente l’olio essenziale di betulla toglie tensioni e rasserena. Ideale per le persone Horbeam stanche mentalmente a tal punto da non vivere più la propria vita quotidiana.

Betula
Da terre povere succo cristalli,duro e marmoreo divento negli anni. Penduli e molli sono i miei fiori e posso esplodere nei miei colori. Solo al mattino mi inchino un poco. Mi dono tutto perfino nel fuoco.

C.T.
Horbeam

Mille idee…

Legnoso e speziato i chiodi di garofano aiutano ad affrontare le difficoltà che ci propone la vita in modo costruttivo.

E’ complementare a Chestnut bud tipino dalle mille idee che non ne porta a compimento neppur una.

Sono un infante fremo per crescere,contro le squame mi tocca premere. Contro la colla, mi vuol bloccare! Apro ora un varco...voglio imparare! Mi allungo e distendo ,non mi nascondo ,non ho più tempo,mi affaccio al mondo.
C.T.

Anima ferita.

Avvolgente,speziato é un balsamo per l’anima ferita e mette le ali alla fantasia, il suo nome é Balsamo del Perù.

Dal web il balsamo del Perù

Ideale per le persone Pine scosse interiormente dai loro sensi di colpa anche quando tutto procede bene.

Sono retto e mi jnalzo alla luce del sole ,mi allungo e mi stringo,cedendo il mio spazio...perdendo i miei rami lá,in basso.Fatico non poco a produrre il mio seme,è un lungo lavoro. Ma in fondo mi preme! E lasciarlo non voglio finché non son certo che il vento lo tiene e lo avvolge con cura portando lontano la mia vita dura. Sopporto intemperie,il freddo,la neve restando un pó spoglio così tutto accolgo. Son forte ,paziente e tollero tutto,Resisto potente nutrito dal tutto.

C.T.
Pine

Una mamma chioccia!

Dal profumo dolce e speziato l’anice stellato ci avvolte calorosamente predisponendoci all’ottimismo. Permette di comprendere le situazioni non semplici creando un ambiente tranquillo in cui le paure si dissolvono. Ci sentiamo protetti come l’abbraccio di una mamma.

Stelline di anice.

Il suo complementare tra i fiori di Bach é chicory molto premuroso verso gli altri trascurando i propri bisogni.

Ai bordi delle strade.
Di azzurro celestiale é il mio vestito e avvinghiate in un abbraccio le mie foglie.
Nelle morse del mio cuore ti costringo.
Stai vicino non andartene mio amore!
C.T.

Paure vaghe!

Legno di rosa,fresco e dolce,allontana i pensieri negativi creando un atmosfera equilibrata.

Dal web il palissandro.

Il suo complementare é l’aspen PAURE VAGHE!

Tremulo sono e mi spavento basta soltanto un accenno di vento,

Brividi corrono lungo le foglie,

D’argento brillo…

E nulla toglie che il mio coraggio

Io possa mostrare come pioniere

In cose strane.

C.T.
Un aspen

Inevitabile cambiamento!

Il Sign.Cambiamento è come la nostra ombra. Lui è là che fluisce con la vita imperterrito a farci evolvere con chissà quale astuta esperienza in serbo per NOI.

C’è chi vive il cambiamento come ricerca dell’ avventuriero NUOVO chi traballa senza fiato a causa dell’INCONOSCIUTO!

La vita non è fatta di errori,

La vita è esperienza.

Sperimento.

Nancy

Un olio essenziale che ci accompagna in questo evoluzione esperienziale è la Rosa, un fiore di Bach il Walnut e un minerale l’Ametista.

Il cambiamento è sempre un mouverci fuori dalla nostra zona confortevole dove abbiamo intessuto una tela della quotidianità.

Alcune volte avviene un unica unità di cambiamento altre un cambiamento multiplo. Debbo avere la predilezione di quest’ultimo!

Considerato anche il particolare momento storico involutivo diventa tosta evolvere ma Gandhi ricorda!

Sii il cambiamento che vuoi vedere.

Gandhi.
💜

Abracadabra…

Creato da me.

Le amicizie universitarie sono quelle che permangono per lunghi tratti di vita e anche se lontani la tecnologia accorcia le distanze.

Omero, appassionato del mondo chimico trasforma di tutto,partendo dalle origini. Io mi diverto a immaginare eticchette coinvolgendo un’altra mano d’oro!

Lanterne del Humulus Luppulus

Sono usate le infiorescenze femminile che producono un polverina chiamata luppolina In campo erboristico é usato come sedativo.

Dal luppolo al nettare degli Dei.
La luppolatura dipende dallo stile del birraio.
Nettare degli dei.

Gli olii essenziali sono responsabili dell’Aroma del nettare: dalla resina al fruttato,dal floreale all’erboso…

Se puoi immaginarlo puoi farlo.

W.D.

Luce di Luna nel bosco.

In India la regina della notte sprigiona il suo profumo. Il gelsomino emana il suo forte profumo simile a quello del miele durante la notte e vien raccolto.

Un olio armonizzante che crea apertura verso il prossimo. Per coloro che a causa di un trauma si sentono esclusi dal mondo. Illumina e scalda!

Lo stesso Pascoli gli dedica una poesia e rievoca il suo profumo di fragole rosse.

L’olio di gelsomino si adatta con facilità alle persone scoraggiate:

Solido e forte,

Sono un pilastro

Alto mi ergo

E sono massiccio,

Resisto agli anni

E a tutti i dolori,

Guizzi di fiamma i miei fiori…

Lenisco i cuori.

Porto la luce,

E la tenebra scura

subito fugge…

Rinasce la vita

Da fiori e polloni

E così avvengono

Trasformazioni.

C.T
Sweet chestnut ( castagno)

Come fili d’erba al vento.

Sbattuti qua e là dal vento, i fili d’erba ondeggiano, similmente noi possiamo cercare risposte al di fuori da NOI stessi ascoltando diversi pareri o raccogliendo svariate informazioni che possono deviarci dalla giusta via quella che la nostra anima ha giá scelto e sá.

Applicare una goccia del terroso khus khus ( vetiver) permette di essere ben radicati. Basta osservare le lunghissime radici della pianta dal quale viene estratto un olio bruno e resinoso.

Si potrebbe dire che il vetiver é l’antagonista della PIOMBAGGINE (cerato) :

Blu intenso e porpora

Offro allo sguardo,

Il cielo è la terra…

Unirli é arduo.

Sono cangiante

tra i due colori,

Perfetti e semplici

Tutti i miei fiori.

Qui forestiero

E un pó differente

Cerco un sostegno

nella mia mente.

Vivo esplorando in ogni dove

Cerco e ricerco la spiegazione,

Finché m’arrendo,

Grazie alle prove…

Mi inchino lieve

Al soffio del cuore.

C.T.