Che meraviglia!

Quando gironzolo su e giù per il mondo amo osservare artisti di strada e artigiani che trasformano con la loro fantasia l’inimagginabile.

In giro per Mantova ho incontrato Wendy che trasforma i semini provenienti da diverse parti del mondo in gioielli.

Creazioni seeduction adopera elementi naturali per creare fantastici ornamenti femminili.

Ogni semino ha la propria storia e il proprio significato.

Semini.

Creare é il sale della VITA!

Voltare pagina.

Voltare pagina delle volte è semplice e delle volte lo é meno.

La stessa pagina viene letta è riletta prima di cambiare. Probabilmente per paura dell’immenso spazio bianco che una nuova pagina ha.

Eppure si tratta di scrivere in modo creativo con la penna coraggio. Ma ci soffermiamo alla rilettura di parole note del nostro mondo confortevole convinti forse che il proseguo sia poco interessante.

L’olio essenziale che mi accingo ad utilizzare è il Cedro frutti.

Se vuoi scrivere la storia della tua vita, è necessario saper voltare pagina più e più volte.

Fabrizio Caramagna

Abracadabra…

Creato da me.

Le amicizie universitarie sono quelle che permangono per lunghi tratti di vita e anche se lontani la tecnologia accorcia le distanze.

Omero, appassionato del mondo chimico trasforma di tutto,partendo dalle origini. Io mi diverto a immaginare eticchette coinvolgendo un’altra mano d’oro!

Lanterne del Humulus Luppulus

Sono usate le infiorescenze femminile che producono un polverina chiamata luppolina In campo erboristico é usato come sedativo.

Dal luppolo al nettare degli Dei.
La luppolatura dipende dallo stile del birraio.
Nettare degli dei.

Gli olii essenziali sono responsabili dell’Aroma del nettare: dalla resina al fruttato,dal floreale all’erboso…

Se puoi immaginarlo puoi farlo.

W.D.

3 novembre…

“Alla fine sei nata tu. ESILE e pelosetta. Combattiva fin dalla nascita contro quel cordone che non mollava la stretta.”

https://open.spotify.com/track/06upRjwyIDemdLqifcqiJs?si=vQCgJ_NSSS6AEqnhzjc8uQ&utm_source=copy-link

Già il tipo di nascita segna il futuro. Lessi il libro di Robin Fernance. Ripercorrerai apnee e sensazione di vuoti,lavorerai di anticipo valutando ogni cosa soprattutto in situazioni di pericolo,conosci e non temi la morte. Spiccato sesto senso e creatività.

Pensare alle soluzioni colora il mondo.

Amo l’indaco e l’otto. Con,in passato, un’accentuata difficoltà di comunicazione. CHAKRA DELLA GOLA.

Alla fine nulla avviene per caso!

Ad oggi faccio il meglio che posso con ciò che conosco e mantengo l’umiltà per imparare da tutti.

Mi appartengono innati concetti come non violenza fisica e verbale,essere d’esempio se vuoi un cambiamento,solidarietà e capacità di ricevere,l’importanza dell’omeostasi e del render nobile l’istante,meravigliarsi e stupirsi,esserci e fare nel modo che conosco,intuisco le possibilità degli altri che sfuggono a loro stessi,vedo difficoltà e non problemi,immagino se posso creo…

E dopo la lode a me stessa, penso al Meno uno dall’iniezione ,ora, inizio con ogni due ore il 5 Florew dei fiori di Bach.

Rescue remedy.

Fa della tua passione la tua vita ma tieni aperta la mente verso l’altro per continuare a conoscere e arricchirti

Nancy

Onora le feste…

Ho rispettato le feste.

Il primo novembre.

La rinascita,non ho un santo di nome Nancy,li festeggio tutti!

Faccio un pò di ricerca sul web. Dovrei essere Anna ! Sant’Anna . Secondo l’ONOMAZIA il colore è il ROSSO. Le origini del nome sono ebraiche E significa grazie,divina, benetta si festeggiata il 26 luglio e il 1 settembre. La dea che governa il tempo in mitologia romana e un nome palindromo. La pietra associata e lo zaffiro.

Il nome di nascita é un mantra! E l’energia che accomuna le “Anna” forza,amorevolezza,purezza d’intento è altruismo l’ho praticamente anch’io.

L’uno nell’uno!

Il due novembre.

Ho trovato sto scritto dal web.

Che strano è l’essere umano.
Litiga con i vivi e regala fiori ai morti.
Rimane per anni senza parlare con un vivo e quando muore, gli rende omaggio.
Non ha tempo per andare a trovare un vivo, però rimane un giorno intero ad una veglia. Non chiama, non abbraccia, non si interessa di un vivo, però si dispera di fronte ad un morto. Sembra quasi che la cosa più preziosa sia la morte… e non la vita.

Ho una visione dove il defunto comunque sia vive tra NOI in ciò che anima il suo ricordo. Infatti tengo foto dei ricordi in vita vissuti.

Amo rivolgermi a loro come fossero ancora tra NOI. Non avendo paura della morte non amo il rituale tipico sono più per la canzone del cuore,un brindisi e come mamma mi ha fatto. 😊

Insomma accogliere la morte come qualcosa di naturale facente parte come ciclo finale del tempo che ci è concesso qua su madre TERRA.

Questa idea innata è poi stata rafforzata dall’ impossibilità del saluto finale,durante il lokdawn,del mio papà. NULLA ACCADE PER CASO!

L’unica cosa che mi manca di quel giorno è non averti potuto tenere la mano per incoraggianti e dirti che è tutto più semplice di quello che è. Ma tanto per il come sei andato via mi ha dimostrato che di coraggio ne hai avuto parecchio.

Buongiorno papà ! E buon giorno a tutte le anime 💜!

Om TAT sa …la voce del silenzio.

Sotto la mia quercia penso! Alla sua importanza e a quanto piccoli siamo NOI esseri umani al cospetto della NATURA!

https://youtu.be/hs642B8MiAs

In silenzio si percepisce tanto del mondo che circirconda. Lo sguardo osserva MAYA risponde.

Meno cinque. Cerco di distrarre il mio pensiero dell’ingiustizia da eticchetta erratta e ascolto i pensieri che la mente mi propone a riguardo! Certo la testa non è un arto se lei sta male non basta un gesso a immobilizzare .

Sono accomunati dall’uso dei farmaci e dalla riabilitazione ma un braccio finito il suo percorso è libero di riacquistare funzionalità a quanto pare per il cervello questo non è possibile.

Sono 12 anni che subisco sta storia. La prima ci può stare,la seconda nessuna ragionata ancora una volta ho fatto tutto da sola ma la terza non ne posso più. E avvilente che non riconoscano i loro limiti nel aver semplicemente sbagliato d’altronde sono “umani” anche loro. Forse una delle difficoltà da rimetter apposto in qualsiasi campo è proprio riconoscere i propri limiti e aver la capacità di delegare.

E pensare che poteva finire a tarallucci e vino con 200 euro di visita quando accadde il tutto. 🤦‍♀️

Nel silenzio ascolto nel silenzio cerco uno swish per cambiare film.

E la NATURA risponde sempre!

Composizione astratta 😂

Colui il quale osserva il matto senza emozionarsi ha perso l’essenza della vita!

Un matto è colore,un matto è esplosione di emozioni, un matto è conforme a se stesso un matto….ha insito la libertá.

Nancy

Osservare da dietro un vetro è semplice, semplice è anche far riparare un danno senza ascolto.

Oggi mi sento Leopardi…

Dopo colazione mi accingo alla mia quercia.

Vigneti d’autunno

Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo, ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e il suon di lei. Così tra questa
immensità s’annega il pensier mio:
e il naufragar m’è dolce in questo mare.

Tanto posso esser tutti e nessuno allo stesso momento. Io scelgo nessuno ,l’importante è ciò che penso di me ,non gli altri. Gli altri chi? Visto che anche il blog è un bel monologo! Gli altri se hanno da dialogare mi metto in ascolto attivo così da aver uno specchio nel quale specchiarmi. Per il momento son me 😊.

Forde sei tu o Veronica
Forse sei tu o Pimpinelle

L’autunno,campagna silente, rara è la vita se non qualche abbaglio. Un venticello freddo e deboli raggi a scaldare il viso. Tu quercia sotto al quale sto inizi a denudarti dalle tue gialle foglie.

Ciclamino selvatico

E per finire la giornata !

Così spengo i pensieri.

Meno 5 🤪

Meravigliarsi all’improvviso…per ciò che a te piace!

1.

Personalmente a me piace …

https://www.facebook.com/alejandrojodorowsky/videos/3729127780454609/

Ammiro tanto il contributo di Alejandro jodorowsky con i tarocchi che agiscono nel presente,qui e ora. Lui non prevvede il futuro perchè esso lo costruiamo NOI nell’oggi giorno per giorno. Sono tarocchi usati similmente ad un programma di crescita personale.

Alejandro mi è piaciuto molto anche per il suo film. Un genere particolare e per pochi coraggiosi.

2.

Personalmente a me piace

https://youtu.be/VSrCCOmKBRs

Mi incanta la sua voce, #KrishnaDas , è mi permette di apprendere velocemente la parola in sanscrito (anche perché l’inglese lo intuisco ma non mi rimane 🤷‍♀️ ) per poter rispondere al canto in pieno rispetto. Naturalmente ci vuole pratica,una marea di pratica,per i mantra più lunghi. Inoltre ho la fortuna di far parte di un gruppo esattamente dove vivo quindi con mano tocco il significato di rispetto,coerenza,determinazione,volontà,provarci riprovarci e non demordere…ma soprattutto la GIOIA! La risata …

Ridere è una manna dal cielo…💜💜💜💜

Da mamma a mamma… (correggetemi se sbaglio)

https://youtu.be/76Hvk8i91Nk

Il timo è una ghinaola molto importante nei bambini. Essa ha insita in se la MEGACARIOCITEPOIESI. Un nome un programma!

Dal web
Megakariocita e il suo contenuto.

Cellule ottenute dalle cellule staminali come, letto in diversi file del web, in circa 10 giorni. Essi contengono tutti gli enzimi che terminano in ASI ossia enzimi litici che partecipano all ‘ azione di taglio dei gruppi funzionali dei granulociti.

Appunti dal web.

I gruppi funzionali o gruppi chimici (c-R) sono tagliati o per attivare o per disattivare a seconda di Ciò che si vuole ottenere nell’organismo.

Tra le curiosità vi sono il lisozima e lattoferrina entrambe presenti in abbondanza nel latte materno e per i più grandicelli anche nelle secrezioni( saliva, muco,lacrime…)

Il lisozima in concentrazioni diverse a seconda dello stato del proprio corpo è associato a diverse patologie che è associata a sua volta ad una diversa intensità reattiva che va a influenza le recidive.

La lattoferrina agisce sottraendo il ferro ai batteri che normalmente lo usano provocandone la loro morte. Inoltre si lega ai virus impedendone l’ingresso nel corpo quindi blocca l’infezione al nascere. Jnfine blocca le citochine che sono un Pò la mia fissa in AromArmony visto che cerco di informarmi come tenerle basse.

Ma in tutti sti componenti,ognuno con la propria funzione e con un sistema immunitario in fase di sviluppo e bene andarci attaccati?

È meglio un autoimmunità con memoria o un corso accelerato di immunizazione?

Il corso accelerato di immunizazione quali conseguenze porta a breve e lungo termine?

Se già in condizioni normali un risultato può essere la produzione di pus,reazione allergica,reazione infiammatoria,asma,orticaria,autoimmunità… cosa succede in un corso accelerato di immunizazione?

E se il sistema immunitario in via di sviluppo fosse già attivo per quel tipo di X ,quindi avesse gia la memoria,cosa succederebbe nel corpo?

Cubotto magico della disinformazione…

Da quando ti ho spento vivo da Dio. Nessuna notizia negativa solo quelle di un eventuale passaparola e li posso tranquillamente scegliere se ascoltare o semplicemente metter un tappo sulla bocca e censurare.

Ormai era diventato un rapporto inutile usato solo per staccare la testa dai pensieri della routine quotidiana. Dopo una giornata di lavoro clic e partiva il rapporto con il cubotto magico: 5 minuti di sigla,15 di spot,poco poco di “qualsiasi cosa” 15 minuti di spot è questo andava avanti dalle 13 alle 16,di 365 giorni all’anno,per 40 anni.

14.600 giorni per 180 minuti al giorno Ho passato ben 2.628.000 minuti in assenza di attività cerebrale attiva,cosa?

2.628.000!

Sti cazzi 🤪

Ma chi me li restituisce? E per fortuna erano solo 3 ore. Poiché non mi piace dipendere da nulla ho deciso di viver senza,ignorante e mollando definitivamente la mia relazione con il cubotto magico.

Non voglio più staccare la mente,voglio aprire la mente e se il cubotto magico non mi offre più nulla tengo per il momento la scrittura.

Nel 2020, il cubotto magico, ha poi deciso di mantrarizzare anche lei ,un solo argomento!! Bombardando uno spot all’ infinità che benedico lo “stracciamento di Maroni “.

Sono così ignorante della realtà trasmessa dal cubotto,che una giornata di SOLE ,mi sembra quel fatidico giorno della rinascita. A rievocare i ricordi della mantrarizzazione del cubotto e solo la visione dell’infermiere in giacca e cravatta con valigetta pronto per entrare nello studio legale. 🤪

Si vedono infermieri sistemare la frutta altri al distributore di benzina, insomma si sono moltiplicati…

Avevo deciso :”essere ignorante per scelta

Così ho iniziato di investire le 3 ore: leggere,scrivere,suonare,giocare,immaginar per il lavoro,cucinare e stare all’aria aperta etc.

Sono cosi ignorante che non sapevo di avere l’A4 con il QR.🤪

Son felice,almeno nelle 3 ore produco endorfine e spolvero il cubotto.

Una capretta oltre la rete.

Se si accoglie la propria ignoranza

Ci si apre alla conoscenza,

Sapere di non sapere.

Scoprire e conoscere.

Nancy