Che cos’ho per la testa…

In veste fullspensieratezza.

Un negozio un pò più grande della botteghina di fiducia è il P. ,personalmente mi trovo bene.

Oltre a lavorare nel cercare da lavorare mi sfido nella mangiata sana e soprattutto cercando di rispettare il bioritmo della Natura.

Rullo di tamburi la RIBOLLITA TOSCANA!

Un giorno di intenso lavoro ma ne valsa la pena!

Nel banco delle verdure piglio: CAVOLO NERO mai fatto,BIETOLE e già fantastico su altri piatti da poter fare con gli scarti,VERZA VERDE,PORRO E CIPOLLA sperimento la cipolla viola sicuramente ricca in antociani,flavonoidi come la quercetina,CAROTE,PATATE,POMODORINI,PREZZEMOLO e ZUCCHINE VERDE SCURE,CANELLINI SECCHI quelli con minor tempo di posa.

Crostini pallina di lino e papavero.
Messaggio subliminale dalla busta di TOCCHETTI 😂.